I progetti di Mission Bambini

  • Condividi su:

Mission Bambini fornisce il proprio sostegno a progetti che hanno obiettivi chiari, concreti e che si caratterizzano per essere proposti e gestiti da un'organizzazione locale e da un Responsabile del progetto che vive nel luogo dove si trovano i bambini.

I progetti devono dare un contributo concreto al miglioramento della vita dei bambini e devono tenere conto dei problemi e della situazione sociale della comunità locale in cui i bambini vivono.

La nuova strategia di Mission Bambini persegue i seguenti quattro principali obiettivi:
1. Minore dispersione
2. Maggiore efficacia, efficienza e competenza
3. Maggiore coerenza
4. Maggiore riconoscibilità.

Per perseguire questi obiettivi la Fondazione ha operato due fondamentali cambiamenti strategici:
- cresce l’impegno a favore dell’Italia
- cresce l’impegno all’estero a favore di programmi pluriennali su tematiche prioritarie.

Per saperne di più :

Consulta tutti i nostri progetti »

Progetti in Italia »

Progetti all'estero »

  • 1.250.000 bambini aiutati
  • 1.355 progetti sostenuti
  • 72 paesi coinvolti
  • 28 Ottobre 2016 Lucia Pizzini

    Scendi in piazza con noi il 3 e 4 dicembre e aiutaci a salvare tanti bambini cardiopatici che vivono nei Paesi più poveri.
    Regala e regalati il panettoncino "Soffice Cuore". Un piccolo gesto che dura una vita. Scopri tutti i regali solidali che troverai al nostro banchetto!

  • 28 Maggio 2013 Mission Bambini

    Luca è un bambino povero. Suo papà ha perso il lavoro e asilo, pappa, pannolini sono spese gravose per la sua famiglia. In Italia sono più di 1 milione i bambini poveri come Luca. Aiutali con l'adozione in vicinanza!

  • 30 Agosto 2016 Lucia Pizzini

    Mission Bambini ha aperto una raccolta fondi straordinaria per le popolazioni messe a dura prova dalle scosse di terremoto nel Centro Italia. I fondi serviranno per garantire la messa in sicurezza degli edifici scolastici delle aree più colpite e per garantire ai bambini e ragazzi la possibilità di continuare e riprendere l'anno scolastico.

Gli ultimi articoli

  • 15 Novembre 2016 di Giulia Albano

    Abbiamo conosciuto Khoa e la sua mamma durante la nostra ultima missione. Era arrivata in ospedale in condizioni disperate: il suo piccolo cuore funzionava male e aveva bisogno di un intervento immediato per essere salvata.

Tutti gli articoli »