Il Bilancio Sociale 2007 di Mission Bambini

  • Condividi su:
Leggi l'esame di bilancio comparso su Il Sole 24 Ore il 30 giugno 2008

La lettera del presidente

I progetti e i risultati

La raccolta fondi

La destinazione dei fondi raccolti

La Corporate governance e la struttura operativa

Il volontariato

Per maggiori informazioni, puoi leggere la versione integrale del Bilancio Sociale 2007 (Pdf, 4,24 MB), o se preferisci puoi scaricare questo estratto sintetico (Pdf, 372 KB).


La lettera del presidente
«L'anno 2007 è stato caratterizzato da un forte sviluppo dell'attività di aiuto ai bambini e da un grande impulso al volontariato.
Nel 2007 Mission Bambini ha sostenuto 154 progetti, beneficiando direttamente oltre 218.000 bambini. L'aumento progressivo negli anni dei bambini direttamente beneficiati è uno dei parametri di misura dell'efficacia dell'azione di Mission Bambini nel mondo.
Anche nel 2007 l'intervento di Mission Bambini è stato principalmente rivolto alle aree del mondo dove la povertà, il sottosviluppo, la malattia e la mancanza di istruzione sono più gravi e acute. Una parte considerevole dei fondi raccolti è stata destinata ai progetti in Italia.
Nel 2007 sono stati avviati 10 asili nido e spazi gioco sparsi sul territorio nazionale nell'ambito del progetto "Un nido per ogni bambino".

Il 2007 ha visto anche una forte crescita dell'attività di volontariato. È stata avviata una intensa attività di formazione dei volontari allo scopo di favorire esperienze di volontariato all'estero nelle zone dove si sviluppano i nostri progetti. Le visite dei volontari ai progetti hanno permesso di toccare con mano l'impatto sociale delle attività di Mission Bambini e di verificare lo stato di avanzamento dei progetti in corso.
I volontari hanno svolto un ruolo fondamentale anche in Italia, nella promozione e realizzazione di eventi e manifestazioni di piazza su tutto il territorio.

Sul piano economico-finanziario va sottolineato che nel 2007, Mission Bambini ha raccolto fondi pari a 3.945.706 euro, il 23% in più rispetto al 2006. I fondi destinati ai progetti di aiuto ai bambini sono stati pari al 69% del totale dei fondi raccolti.
Nel 2007 abbiamo dato un piccolo ma concreto contributo alla salvaguardia dell'ambiente.
Sono stati installati sul tetto degli uffici della Fondazione i pannelli solari con cui viene generata
una potenza sufficiente per l'illuminazione e per alimentare tutti i PC.
Con il bilancio sociale intendiamo comunicare con trasparenza i risultati raggiunti ma anche creare un'occasione di confronto aperto e costruttivo con tutti i portatori di interesse (stakeholder) di Mission Bambini.

Il Bilancio 2007 è stato revisionato dalla società Deloitte e ha ottenuto la certificazione in data 4 aprile 2008.
Ringrazio tutti i donatori e le aziende che hanno reso possibile, con le loro donazioni, la concretizzazione della nostra mission istituzionale: aiutare i bambini.
Ringrazio i responsabili di progetto che vivono accanto ai bambini che aiutiamo: sono loro che, con tanta dedizione, interpretano i bisogni delle comunità locali e si fanno garanti del raggiungimento degli obiettivi dei nostri progetti.
Ringrazio infine tutti i collaboratori della Fondazione Mission Bambini e i volontari che ci accompagnano con passione nel nostro lavoro quotidiano: negli uffici della sede di Milano, sul territorio italiano e all'estero. Grazie a tutti!»

Goffredo Modena
Presidente di Mission Bambini
torna su «


I progetti e i risultati
L'anno 2007 è stato caratterizzato da un forte sviluppo dell'attività di aiuto ai bambini e da un grande impulso al volontariato. Il dato più importante che caratterizza il periodo 2000-2007
è rappresentato dal numero di bambini aiutati, pari ad oltre 450.000 bambini
. È questo uno dei parametri di misura dell'efficacia dell'azione di Mission Bambini nel mondo.




Nel 2007 Mission Bambini ha sostenuto 154 progetti, beneficiando direttamente oltre 218.000 bambini.

Mission Bambini fornisce il proprio sostegno economico a progetti che hanno obiettivi chiari, concreti e che si caratterizzano per essere proposti e gestiti da un'organizzazione locale e da
un Responsabile del progetto che vive nel luogo dove si trovano i bambini.
I progetti finanziati da Mission Bambini appartengono a quattro categorie fondamentali:
. progetti di accoglienza
. progetti di assistenza sanitaria
. progetti di istruzione scolastica e formazione
. progetti di adozione a distanza

Coerentemente con la propria mission, anche nel 2007 l'intervento di Mission Bambini è stato principalmente rivolto alle aree del mondo dove la povertà, il sottosviluppo, la malattia e la mancanza di istruzione sono più gravi e acute.

Va sottolineata anche per il 2007 l'attenzione di Mission Bambini a destinare una parte considerevole dei fondi raccolti al proprio territorio. Nel 2007 infatti i fondi erogati a progetti in
Italia sono aumentati, passando da circa il 13% al 19% del totale.
Nel corso del 2007 sono stati supportati anche 2 interventi di emergenza per rispondere al terremoto in Perù (agosto 2007) e al tifone Sidr in Bangladesh (dicembre 2007).

Nel 2007 abbiamo dato un piccolo ma concreto contributo alla salvaguardia dell'ambiente. Sono stati installati sul tetto degli uffici della Fondazione i pannelli solari con cui viene generata
una potenza sufficiente per l'illuminazione e per alimentare tutti i PC.
torna su «


La raccolta fondi
Nel 2007 sono state raccolte 44.682 donazioni, con un incremento del 9,62% rispetto al 2006. I fondi raccolti sono stati pari a 3.945.706 euro, il 23,2% in più rispetto al 2006.
Oltre alle risorse messe direttamente a disposizione dai fondatori di Mission Bambini (15,7%), le quote più importanti dei fondi raccolti provengono dai privati (41,7%), dagli eventi (19,7%)
e dalle aziende (13,2%).



Le donazioni provengono da tutte le aree del territorio nazionale: il 43,8% dal Nord, il 26,6% dal Centro Italia e il 29,6% dal Sud e Isole.
torna su «


La destinazione dei fondi raccolti
La maggior parte dei fondi raccolti da Mission Bambini viene utilizzata per realizzare progetti concreti di aiuto in favore dei bambini.
Nel 2007 i fondi destinati al sostegno di progetti a favore dei bambini sono stati pari a 2.721.329 euro equivalenti al 69% del totale dei fondi disponibili.
Le spese per il supporto dell'organizzazione della Fondazione, pari a 493.661 euro (stipendi del personale, canone locazione della sede, utenze varie, etc) sono state sostenute integralmente
dai fondatori di Mission Bambini, in modo da non gravare sui fondi raccolti dai privati.
torna su «


La corporate governance e la struttura organizzativa
La Fondazione Mission Bambini si avvale dei seguenti organi istituzionali ai fini della "Governance" della propria attività: Consiglio di Amministrazione, Comitato Tecnico, Presidente,
Collegio dei Sindaci.
La struttura organizzativa di Mission Bambini si compone dei seguenti settori di responsabilità: gestione progetti, adozioni a distanza, comunicazione ed eventi, raccolta fondi, gestione volontari, amministrazione.
La sede operativa di Mission Bambini si trova a Milano, via Ronchi, 17.
L'organico di Mission Bambini al 31/12/2007 era composto da un totale di 13 persone, di cui 10 con contratto a tempo indeterminato e 3 con contratto a progetto. Inoltre nel 2007 hanno preso servizio presso la sede di Mission Bambini 4 volontari in Servizio Civile Nazionale.
torna su «


Il volontariato
I volontari rappresentano un grande patrimonio di energie, talenti, risorse, professionalità, idee ed entusiasmo. Per questo Mission Bambini dedica molto tempo ai suoi volontari e organizza
periodicamente momenti di incontro e formazione.
Le attività di volontariato presso la Fondazione Mission Bambini si possono suddividere in tre aree: volontariato in sede, volontariato in Italia, volontariato all'estero.
Per quanto riguarda i volontari di sede e i volontari all'estero, l'anno 2007 è caratterizzato da una sostanziale stabilità del numero dei volontari. Anche nell'anno 2007 si conferma la prevalenza
delle donne tra i volontari di sede e i volontari all'estero. Rimangono invariate le fasce di età dei volontari rispetto all'anno precedente, con una prevalenza di persone di età nella fascia 45-60 anni nel volontariato di sede e di età nella fascia 28-35 anni nel volontariato all'estero.

Nel 2007 Mission Bambini ha potuto contare sull'aiuto di 63 volontari di sede.
Nel corso dell'anno la rete dei volontari si è rafforzata su tutto il territorio nazionale: sono stati nominati 11 nuovi Referenti Volontari. Al 31.12.2007 sono 22 i Referenti di Mission Bambini sul territorio italiano.

L'evento nazionale di piazza "Babbo Natale per un giorno", alla sua terza edizione, ha contribuito allo sviluppo della rete di volontari, coinvolgendo oltre 1.500 volontari in tutte le regioni italiane.
torna su «
{gallery}267{/gallery}