Nella terza puntata del ciclo di eventi live “Le nuove sfide educative” abbiamo parlato di come cambia il mestiere di educare in tempi di pandemia e di quali nuove competenze sono richieste a educatori e insegnanti.

Nel fine settimana del 19 e 20 settembre siamo tornati nelle librerie laFeltrinelli con la II edizione del Banco dei Desideri. E ora siamo pronti a raccontarti com’è andata.

Nella seconda puntata del ciclo di eventi live “Le nuove sfide educative” abbiamo parlato dei servizi educativi per l'infanzia e di come sia possibile renderli sostenibili, garantendo un'offerta adeguata al bisogno delle famiglie e accessibile a tutti.

Nella prima puntata del ciclo di eventi live “Le nuove sfide educative” abbiamo parlato di scuola, di come sta andando la ripresa delle attività e di quali sono le sfide principali del presente e del futuro.

Sabato 24 e domenica 25 ottobre, insieme a Fondazione Mediolanum Onlus, ti aspettiamo in tutta Italia con l’evento #RidisegniamoLaScuola: per promuovere una scuola più innovativa e inclusiva, attenta agli studenti in difficoltà resi ancora più fragili dall’emergenza Covid-19!

Lascia anche tu un segno nella scuola del futuro: fai una donazione e scrivi il tuo messaggio su come la immagini.

Nel fine settimana del 19 e 20 settembre torniamo nelle librerie laFeltrinelli con la II edizione del Banco dei Desideri, per aiutare tanti studenti fragili a tornare a scuola come i compagni, con tutto il necessario.

Di seguito puoi trovare l'elenco degli enti a cui verranno destinati i prodotti raccolti durante le giornate del Banco dei Desideri:

 

CAMPANIA

Arcobaleno Società Cooperativa Sociale - Asilo Nido "Na' casa pe' tutt' e piccirelli"

Bambù Cooperativa Sociale Onlus

Chi Rom e chi no! Onlus

Servizio "Mamma in rete" - Cooperativa sociale Fili d'erba

Cooperativa Solidee - Pizzicalaluna

 

EMILIA ROMAGNA

Asilo Nido "Opera Santa Maria di Nazareth"

Casa d’Accoglienza "Agape di Mamma Nina" Onlus

Giocoamico Onlus

Istituto Comprensivo Bologna 5

Nido Scuola Infanzia Paritaria C.I.F.

Società Cooperativa Sociale "Madre Teresa"

 

FRIULI VENEZIA GIULIA

Associazione "La casetta a colori"

Centro per la Salute del Bambino Onlus

 

LAZIO

Aiss Cooperativa Sociale

APURIMAC

Associazione “I Diritti Civili nel 2000 – Salvabebè/Salvamamme”

Associazione di Volontariato Ain Karim "Asilo Centro Nairm"

Fondazione Archè

L'accoglienza - Il nido d'ape

Vivere la Gioia Onlus

 

LIGURIA

Cooperativa Sociale Il Sentiero del Movimento Ragazzi

 

LOMBARDIA

Associazione L'Impronta onlus "Asilo Nido Il gatto e la volpe"

Bimbo chiama bimbo

Cooperativa sociale A.E.P.E.R.

Cooperativa Sociale Casa del Giovane - Casa San Michele

Fata Onlus - Famiglie Temporanea Accoglienza

Fondazione Aquilone

Fondazione Archè

Fondazione Istituto "Vittoria Razzetti Onlus"

Istituto Comprensivo Scialoia

Il ponte del sorriso

Istituto Comprensivo "Q. Di Vona T. Speri"

Istituto Comprensivo Arcadia

La grande casa - La porta magica

Scuola dell'infanzia Bambin Gesù

Tempo C Società Cooperativa Sociale - Il Nido di Tempo C

 

MARCHE

Associazione della Croce Rossa Italiana - Comitato di Macerata A.P.S. Onlus

 

PIEMONTE

Casa Zoe

Giglio Onlus

Istituto Comprensivo Biella 3

Semi di Senape

Sermig, Arsenale della Pace

 

PUGLIA

Cooperativa Sociale "L'Impronta" - Asilo Nido La Tribù dei Piedi Scalzi

Mama Happy

 

SICILIA

Istituto Comprensivo Garzilli

Associazione Talità Kum Onlus

 

VENETO

Centro Accoglienza Minori - Organizzazione di Volontariato Onlus - Asilo Nido C.A.M.

Cooperativa Codess

Il "Lievito" Società Cooperativa Sociale (in collaborazione con Fondazione Groggia)

VII Istituto Comprensivo "San Camillo"

 

 

 

 

 

 

« torna al Banco dei Desideri

1. Che cos'è il Banco dei Desideri?

Nato sulla scorta di iniziative simili nel settore alimentare e farmaceutico, il Banco dei Desideri è una raccolta di prodotti per bambini e ragazzi: libri, giochi educativi, costruzioni, quaderni,
tempere e altro materiale scolastico che i clienti della catena laFeltrinelli scelgono di acquistare e donare a circa 50 tra asili, strutture per la prima infanzia e scuole, identificate con chiarezza e trasparenza dalla Fondazione.

2. Che cos'è possibile donare?

Grazie al Banco dei Desideri potrai aiutare i bambini e le famiglie in difficoltà economica del tuo quartiere e della tua città: acquista e dona subito ai volontari della Fondazione Mission Bambini, presenti nelle librerie laFeltrinelli, beni come libri per bambini, giochi educativi, costruzioni, quaderni, tempere e altro materiale scolastico.

3. Invece di comprare dei prodotti nei punti vendita laFeltrinelli posso fare una donazione?

Il Banco dei Desideri è una raccolta di prodotti, non di fondi. Tuttavia, se non hai tempo e preferisci fare una donazione in contanti, alla fine della giornata i nostri volontari presenti nel negozio la utilizzeranno per acquistare i prodotti utili ai piccoli studenti in difficoltà. 

4. È possibile donare altri prodotti (usati o nuovi, ma acquistati in un altro negozio)?

No, non siamo autorizzati a raccogliere altri prodotti, se non quelli acquistati dai clienti all’interno delle librerie laFeltrinelli durante le due giornate dell’evento. Abbiamo accuratamente selezionato i prodotti che ti suggeriamo di donare con i responsabili di asili nido, spazi gioco e scuole sostenute dalla nostra Fondazione, in modo che siano quelli che effettivamente occorrono ai bambini e ai ragazzi.

5. A chi verranno donati i prodotti?

In ogni libreria laFeltrinelli in cui saremo presenti sarà indicato in modo puntuale a quali enti saranno donati i prodotti raccolti.

6. Come sono state selezionate le strutture beneficiarie del Banco dei Desideri?

I prodotti raccolti durante le due giornate verranno distribuiti, rispettando il criterio della prossimità territoriale, a una rete di enti (organizzazioni non profit, asili, strutture per la prima infanzia e scuole) selezionati dalla nostra Fondazione in virtù del fatto che operano quotidianamente a favore di bambini e ragazzi in difficoltà

7. Qual è il ruolo di laFeltrinelli nel Banco dei Desideri e come vi partecipa?

Il Banco dei Desideri è un'iniziativa di Mission Bambini: laFeltrinelli vi partecipa mettendo a disposizione la propria catena commerciale. Oltre a ciò partecipa all'evento anche:

  • con una donazione; 
  • sostenendo i costi dei materiali promozionali distribuiti all'interno dei punti vendita.

Fondazione Pistorio

01 Settembre 2020

La Fondazione Pistorio sostiene dal 2019 il centro Talità Kum di Catania, luogo che offre una possibilità di normalità a minori da 6 a 15 anni nel quartiere Librino, zona periferica della città, sprovvista di servizi alla persona e di spazi di incontro e di relazione.

I beneficiari diretti del partenariato sono 70 minori da 6 a 15 anni che frequentano scuole elementari e medie a rischio di abbandono scolastico, che si trovano in condizioni di grande povertà economica ed educativa e che non possiedono strumenti per affrontare nel modo giusto la didattica. L’obiettivo è quello di fornire un servizio extrascolastico che possa donare un’alternativa valida alla vita illegale e di strada a cui sono destinati i minori del territorio attraverso l’incontro e lo scambio di esperienze con adulti positivi che si prendano cura dei minori in maniera costante e duratura, grazie ad attività di tutoraggio scolastico e a laboratori di creatività, sport, orto didattico, cucina.