#RicordiamocideiBambini

#RicordiamocideiBambini

Possiamo dimenticarci di tutto, ma non del futuro dei bambini e dei ragazzi

  • Condividi su:

Fino a giugno 2021 sarà attiva sulla nostra piattaforma la campagna di crowdfunding per continuare a sostenere i bisogni di bambini e ragazzi e accompagnarli verso la ripresa dopo l’emergenza.

 

La campagna: perché e come partecipare

La pandemia ha privato bambini e ragazzi di cibo e di beni di prima necessità, di opportunità di crescita, educazione e relazione, di stabilità emotiva e psicologica. In altre parole: del loro futuro.

Non possiamo dimenticarcene.

Anzi, con la nostra campagna di crowdfunding possiamo impegnarci tutti insieme e ricordarci dei bisogni dei bambini: pappe e pannolini per la crescita dei più piccoli, che vivono in contesti di deprivazione materiale e sociale; gioco, creatività, innovazione per l’attivazione e lo sviluppo di competenze relazionali, sociali, metodologiche e di apprendimento in tutte la fasce d’età; emozioni e ascolto, per il superamento delle esperienze e dei vissuti negativi del periodo che stiamo vivendo.

Con un unico obiettivo: dar loro l’opportunità di immaginare e costruirsi un futuro diverso, migliore.

 

#RicordiamocideiBambini, insieme.

Clicca qui »