45583 per salvare 
la vita di un bambino

45583 per salvare la vita di un bambino

Salva un bambino come Coco

  • Condividi su:

Fino al 9 febbraio invia un SMS o chiama da rete fissa il 45583: puoi salvare la vita di bambini nati con gravi cardiopatie e permettere al loro cuore di continuare a battere forte.

 

Leggi di più sulla campagna »     Leggi la storia di Coco »

 

Il piccolo Coco oggi è salvo, ma sai che tanti altri bambini cardiopatici come lui rischiano di morire?

L’80% di loro infatti nasce nei Paesi più poveri del mondo, dove le possibilità di ricevere diagnosi e cure adeguate sono davvero scarse: non solo possono trascorrere anni prima che venga effettuata una diagnosi corretta, ma spesso non ci sono nemmeno strutture sanitarie attrezzate o medici specializzati, preparati per operazioni di cardiochirurgia pediatrica.

I bambini malati di cuore però hanno bisogno di cure tempestive e altamente qualificate: tempestive, perché essere operati nei primi anni di vita significa evitare di avere gravi problemi di sviluppo o, nei casi peggiori, di rischiare la vita; altamente qualificate, perché le operazioni al cuore sono molto complesse e richiedono un team di medici e infermieri con una formazione e un’esperienza di livello elevato. 

medici per cuore di bimbi

Ecco perché nel 2005 abbiamo creato il programma Cuore di bimbi: per salvare la vita dei bambini cardiopatici nati nei Paesi più poveri del mondo. Lo facciamo attraverso interventi salvavita, attività di prevenzione e screening, formazione dei medici e del personale sanitario locale.

A oggi, sono 2.066 i bambini che abbiamo operato e salvato, 16.460 quelli che abbiamo visitato, per una corretta diagnosi. Molti altri però rischiano ancora la vita, in attesa di essere operati, e sei proprio tu a poterli salvare, garantendogli le visite e le operazioni di cui hanno bisogno.

Cartello 1920x1080 Mission Bambini low

Con un SMS o una chiamata da rete fissa al 45583 salverai la vita a 1.879 bambini: a 88 di loro permetterai di essere sottoposti a un intervento chirurgico, a 1.791 di ricevere una diagnosi corretta grazie a uno screening preventivo.

Cosa aspetti? Fai battere forte il cuore di tanti bambini!

 

Scopri di più su Cuore di bimbi »   Leggi la storia di Coco »

 

Coco, una storia a lieto fine

Coco

Il piccolo Coco è nato in Myanmar, con il cuore malato.
Per lui le giornate si somigliano tutte: nessuna festa, nessun momento di gioco e divertimento con gli amici, niente calci a un pallone. La sua cardiopatia è infatti molto grave e lo obbliga a stare immobile, nel suo lettino, ogni giorno.

All’età di 5 anni e mezzo Coco viene ricoverato nell’ospedale della vecchia capitale Yangon.
Ci arriva in condizioni critiche: il suo respiro è in affanno, il suo cuore malato potrebbe fermarsi da un momento all'altro.

Nessuno però è in grado di aiutarlo: i medici della sua città non hanno le conoscenze per operarlo.
La sua mamma e il suo papà assistono impotenti: vedono Coco stare male e sono preoccupati, ma non sanno chi - e come - potrebbe curarlo.

È a questo punto che siamo arrivati noi di Mission Bambini, con una delle nostre missioni in Birmania. I nostri medici volontari hanno operato Coco, con un intervento al cuore durato quattro ore. Grazie a loro oggi Coco è salvo ed è tornato a correre e a giocare come merita di fare qualsiasi bambino.

Coco felice dopo l'operazione

La storia di Coco è stata una storia a lieto fine, ma ce ne sono ancora tante che meritano di ricevere lo stesso finale.

Salva la vita di un bambino come Coco: dona ora al 45583! Grazie!