Lasciti testamentari: ecco cosa c'è da sapere

  • Condividi su:

Con il testamento puoi scegliere consapevolmente come destinare i tuoi beni, decidendo ad esempio di destinarne una parte (la cosiddetta "quota disponibile") per sostenere organizzazioni non profit come Mission Bambini, senza ledere in alcun modo i diritti degli eredi legittimi.

Perchè fare testamento?

Perchè è il modo più sicuro per lasciare i propri beni a chi desideriamo. E' un'importante gesto di responsabilità verso i nostri cari, perchè ne tutela i diritti. E inoltre dà la possibilità di destinare una quota dei propri beni per finalità sociali.

Chi può fare testamento?

Tutte le persone maggiorenni e capaci d'intendere e di volere. Le procedure sono semplici anche se può essere utile la consulenza di un soggetto qualificato, quale il notaio. Inoltre il testamento può essere aggiornato, rifatto o revocato senza alcuna difficoltà.

Come fare testamento?

Le modalità per fare testamento sono tre:

  • il testamento pubblico, fatto davanti a un notaio: è la forma che assicura la certezza della conservazione.
  • il testamento segreto, oggi poco utilizzato
  • il testamento olografo, la modalità più semplice e meno onerosa: è valido solo se scritto, datato e sottoscritto a mano dal testatore. E' bene sempre farne due copie e consegnarne una delle due a una persona di fiducia.

Per chi bisogna fare testamento?

  • Per il coniuge. Non è infatti scontato che in assenza di disposizioni testamentarie, se non esistono altri parenti stretti, le proprietà passino automaticamente all'altro coniuge. E' opportuno, quindi, che marito e moglie predispongano ognuno il proprio testamento.
  • Per i figli. Sono ampiamente tutelati dalla legge, il testamento è funzionale per dividere i beni tra i figli in modo da prevenire potenziali liti e incomprensioni.
  • Per chi non fa parte del proprio nucleo familiare. Come amici a cui si è legati da profondo affetto o organizzazioni vicine alla propria sensibilità, per aiutare chi è stato meno fortunato di noi con un gesto di solidarietà che vivrà per sempre. 

 

Richiedi la GUIDA Lasciti »

 perche lascito

Per maggiori informazioni

Chiara Locorotondo
Referente Lasciti di Mission Bambini
Tel . 02 21.00.24.209
chiara.locorotondo@missionbambini.org