Prendiamoci cura
di ogni cuore

Prendiamoci cura di ogni cuore
Cerca la piazza »

Il 26 e 27 ottobre vieni in piazza per salvare la vita ad un bambino malato di cuore

  • Condividi su:

Ritorna "Le Piazze del cuore", l'evento di sensibilizzazione e raccolta fondi a sostegno dei bambini cardiopatici, giunto quest'anno alla sua 15a edizione.

Vieni in piazza con noi per salvare la vita ad un bambino malato di cuore: riceverai in cambio un sacchetto di noci!

Come ci prendiamo cura del cuore di un bambino

  •  missioni di medici volontari all'estero
  • operazioni in Italia ("viaggi della speranza")
  • sostegno alle strutture ospedaliere locali (doniamo macchinari, copriamo il costo delle operazioni per i bambini più poveri)
  • formazione dei medici locali

 

Dal 2005 ad oggi abbiamo raggiunto questi bellissimi risultati:

 

  • 2.066 bambini operati
  • 16.460 bambini visitati
  • 421 medici locali formati

Per saperne di più sul nostro intervento a sostegno dei bambini cardiopatici, clicca qui!

 

Come ci prendiamo cura del tuo cuore

Scegliere le noci di Mission Bambini fa bene anche al tuo cuore perchè sono ricche di Omega3 e Omega6 che aiutano a prevenire i coaguli sanguigni, a migliorare la circolazione, a mantenere bassa la pressione del sangue e a ridurre il rischio di patologie cardiovascolari.

noci 2019

 

*Nella foto in alto il Dott. Carlo Pace Napoleone, Direttore SC Cardiochirurgia Pediatrica dell'Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, con un piccolo paziente operato in Birmania.

Cerca la piazza più vicina a te:

Con il tuo gesto contribuirai a salvare la vita di tanti piccoli malati nati nei paesi più poveri del mondo, che potranno finalmente essere operati dai nostri medici e tornare a vivere una vita normale. Prendiamoci cura di ogni cuore.

Un ringraziamento speciale a...

Noberasco per il sostegno.

noberasco

Ringraziamo inoltre tutte le blogger, le testate e le concessionarie di pubblicità che hanno offerto spazi gratuiti per l apromozione dell'evento.

 

Segui sui social il nostro impegno per i bambini cardiopatici nel mondo con:

  #GivetheBeat