Prendiamoci cura
di ogni cuore

Prendiamoci cura di ogni cuore
Cerca la piazza »

Il 27 e 28 ottobre vieni in piazza per salvare la vita ad un bambino malato di cuore

  • Condividi su:

Con un piccolo gesto puoi cambiare per sempre il destino di un bambino cardiopatico nato in un Paese povero. Scegli la Hoya Kerrii di Mission Bambini, una piantina a forma di cuore, che proprio come un cuore malato, ha bisogno di cure per continuare a vivere. Cerca il banchetto più vicino!

hoya kerrii verticalePrendiamoci cura di ogni cuore.

Salvare la vita dei bambini cardiopatici che nascono nei Paesi più poveri è uno degli obiettivi più importanti di Mission Bambini. Nella foto in alto vedi il Dott. Carlo Pace Napoleone, Direttore SC Cardiochirurgia Pediatrica dell'Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, durante una delle ultime missioni con noi, come medico volontario insieme a un piccolo paziente operato in Birmania.

Con il tuo aiuto contribuirai a salvare la vita di tanti bambini cardiopatici che potranno essere operati dai nostri medici volontari e ricevere tutta l'assistenza di cui hanno bisogno.

Cerca il banchetto più vicino a te »

 

Segui sui social il nostro impegno per i bambini cardiopatici nel mondo con

#GivetheBeat

Come ci prendiamo cura del cuore di un bambino.

  •  missioni di medici volontari all'estero
  • operazioni in Italia ("viaggi della speranza")
  • sostegno alle strutture ospedaliere locali (doniamo macchinari, copriamo il costo delle operazioni per i bambini più poveri)
  • formazione dei medici locali

Dal 2005 ad oggi abbiamo raggiunto questi bellissimi risultati:

 

  • 1.861 bambini operati
  • 14.935 bambini visitati
  • 312 medici locali formati

Per saperne di più sul nostro intervento a sostegno dei bambini cardiopatici, clicca qui!

Le Piazze del cuore

Il 27 e 28 ottobre ritorna "Le Piazze del cuore", l'evento di sensibilizzazione e raccolta fondi a sostegno dei bambini cardiopatici, giunto quest'anno alla sua 14a edizione.
Vieni in piazza con noi per salvare la vita ad un bambino malato di cuore: riceverai in cambio la tua Hoya Kerrii, la piantina a forma di cuore.

Cerca il banchetto più vicino a te:

Hoya Kerrii, una piantina a forma di cuore

Sui nostri banchetti il 27 e 28 ottobre potrai trovare la bellissima Hoya Kerrii, una piantina a forma di cuore, che proprio come un cuore malato, ha bisogno di cure per continuare a vivere.

hoya kerrii piazzedelcuore

Ecco come puoi prenderti cura della tua Hoya Kerrii:

  • la temperatura ideale in estate è di 27°, d'inverno non deve scendere sotto i 10°
  • posizionare in zona molto luminosa, ma senza luce solare diretta
  • bagnare e vaporizzare regolarmente in estate, evitando i ristagni d'acqua nel sottovaso. Durante i mesi freddi, bagnare solo quando il terriccio è asciutto
  • se il vaso è diventato troppo piccolo per contenere la pianta di Hoya Kerrii, cambialo con terriccio fertile mescolato a della sabbia grossolana per favorire il drenaggio dell'acqua 
  • concimare ogni tre settimane nel periodo primavera-estate

#GivetheBeat: 94.735 grazie!!

Si è conclusa la campagna #GivetheBeat che aveva l’obiettivo di raccogliere 30.000 euro per operare 20 bambini cardiopatici. Siamo felici di annunciare che l'obiettivo è stato superato! Abbiamo raccolto 94.735 euro con cui potremo salvare 63 bambini gravemente malati di cuore. Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questo risultato strepitoso! 

Mission Bambini ha lanciato nel corso delle ultime settimane la campagna di crowdfunding #GiveTheBeat sulla piattaforma di Rete del Dono, per salvare la vita a oltre 20 bambini cardiopatici, grazie al supporto di tanti heartbeater d'eccezione.
Chi sono gli heartbeater? sono nostri volontari, ambasciatori, testimonial... persone speciali che credono in noi e che hanno deciso di farsi carico ciascuno dei costi dell'operazione di un bambino cardiopatico, attivando una raccolta fondi dedicata grazie al supporto dei propri amici, colleghi e parenti.

Drummer boy copyright Moeketsi Moticoe 800 

L'obiettivo iniziale era quello di raccogliere 30.000 euro per salvare la vita a 20 bambini gravemente cardiopatici, selezionati tra i casi più gravi in lista d'attesa dai nostri medici volontari durante le missioni operatorie all'estero.

Grazie all'aiuto dei nostri 24 fantastici heartbeater e a tutti coloro che hanno effettuato una donazione, siamo felici di annunciare che abbiamo superato l'obiettivo iniziale: abbiamo raccolto 54.735 euro (tra donazioni arrivate direttamente online su Rete del Dono e donazioni offline con bonifico bancario), che ci permetteranno di operare e salvare 36 bambini malati di cuore! 

A questo bellissimo risultato, si unisce inoltre quello raggiunto grazie alle attività di sensibilizzazione e raccolta fondi svolte nel mese di dicembre dai nostri volontari nelle piazze italiane e all'interno dei negozi Prénatal, che ci hanno permesso di raccogliere altri 40.000 euro a sostegno dei bambini cardiopatici.

Complessivamente abbiamo raccolto 94.735 euro che ci permetteranno nel 2017 di operare e salvare la vita a 63 bambini gravamente malati di cuore. Grazie di cuore a tutti coloro che hanno donato e partecipato a #GiveTheBeat!!

Le prossime missioni operatorie saranno in primavera in Zambia, Uganda, Birmania e Romania.

Vuoi restare aggiornato?

Iscriviti alla newsletter e continua a seguirci sui social con l’hashtag #GivetheBeat!

Ecco i fantastici heartbeater grazie a cui abbiamo raggiunto questo risultato strepitoso: